Funzionalità di WordPress

WordPress è una potente piattaforma di editoria personale, fornita di un ottimo insieme di funzionalità progettate per rendere la vostra esperienza di editoria virtuale su Internet la più semplice, piacevole e attraente possibile. Siamo orgogliosi di offrirvi una piattaforma di editoria personale gratuita, che supporta gli standard, veloce, leggera, dotata di impostazioni standard e funzionalità considerevoli ed un ambiente estremamente personalizzabile.

Licenza e Piattaforma

  • Licenza: WordPress è distribuito sotto licenza GPL.

  • Piattaforma: sono richiesti PHP (v 4.2 o superiore) e MySQL(v3.23.x o superiore).

Gestione e Amministrazione del Weblog

Installazione Locale

WordPress è stato progettato per essere installato su un server o su un account di hosting condiviso e per avere sempre il controllo totale del proprio weblog. A differenza di servizi di terze parti, si può essere certi, nel caso si renda necessario, di poter accedere e poter modificare qualsiasi cosa correlata al proprio weblog. Ciò significa anche che è possibile installare WordPress sul proprio computer o su una Intranet.

Core Portatile: Potete scegliere se avere l'albero dei file occorrenti a WordPress, che costituiscono il back-end della parte pubblica del vostro weblog, sia nella medesima directory del weblog sia in una directory differente. Ad esempio, se volete il vostro blog in http://miosito.com dove la directory public_html è la "radice" del vostro webserver o del vostro account di hosting) e volete memorizzare i file di WordPress in http://miosito.com/wordpress, cioè in public_html/wordpress, potete farlo!

Supporto UTC: WordPress consente di definire il vostro orario come un valore incrementale o decrementale rispetto al Universal Coordinated Time (UTC - Tempo Coordinato Universale), in tal modo tutti gli elementi legati al tempo sono memorizzati nel database come valori GMT, che è uno standard universale. Fra le altre cose, questo aiuta a far sì che gli orari sul vostro weblog appaiono corretti anche se il server che vi ospita è localizzato in un differente fuso orario, ben lontano da dove vivete.

Funzionalità gzip: Potete risparmiare banda attivando nella vostra installazione di WordPress l'opzione gzip. WordPress comprimerà in formato gzip i dati inviati al browser del lettore (se il browser lo supporta). Ciò richiede che il modulo mod_gzip sia abilitato nella vostra installazione di Apache.

Gestione Utente: WordPress utilizza i livelli-utente per controllare l'accesso degli utenti alle varie funzionalità, in tal modo potete limitare la possibilità di singoli utenti di creare o modificare i contenuti del vostro weblog, semplicemente cambiandone il livello-utente.

Profili Utente: Ciascun utente del vostro weblog può definire il proprio profilo, se lo desidera, con dettagli quali l'indirizzo email, gli alias di vari programmi di instant messaging eccetera. Gli utenti possono anche controllare il modo in cui questi loro dettagli vengono visualizzati sul weblog.

Installazione e aggiornamento semplificato: La famosa Installazione in 5 minuti di WordPress rimane tuttora imbattibile per semplicità e facilità di utilizzo. L'aggiornamento del vostro weblog all'ultima versione di WordPress è altrettanto semplice, e richiede ancora meno tempo dell'installazione!

Generazione Dinamica delle Pagine: Nessuna necessità di ricreare tutte le vostre pagine ad ogni aggiornamento del vostro weblog o del suo aspetto. Tutte le pagine sono generate utilizzando il database e dei template (modelli) ogni volta che viene richiesta la visualizzazione di un pagine del vostro weblog. Ciò significa che l'aggiornamento del vostro weblog, o il suo ridisegno è il più veloce possibile e lo spazio richiesto sul server per la memorizzazione è minimo.

Internazionalizzazione e Localizzazione: Potete creare un weblog localizzato come preferite e tradotto automaticamente nel linguaggio di vostra scelta. Il metodo gettext viene utilizzato per tradurre e localizzare WordPress al massimo delle possibilità.

Pubblicizzare il Vostro Lavoro

Feed: Le specifiche RSS 1.0 (o RDF), RSS 2.0 e ATOM sono completamente supportate da WordPress, ed inoltre, ogni pagina del vostro weblog ha un feed associato che i vostri lettori possono sottoscrivere - vi è un feed per gli ultimi articoli, per le categorie, i commenti, insomma per ogni cosa desideriate. Maggiori sono le opzioni a disposizione dei vostri lettori per tener traccia delle varie sezioni del vostro weblog, più facile è per voi diffondere le vostre parole in giro per il mondo. WordPress inoltre supporta completamente l'RSS 2.0 con inclusioni, quindi aggiungere un file mp3 (come un podcast) al vostro feed RSS è semplicissimo.

Permalink: Le URL di tutte le pagine del vostro weblog possono essere rese conformi ad uno standard e tutti i link saranno strutturati e facilmente comprensibili sia dagli umani che dalle macchine, e ciò include anche i motori di ricerca. Delle URL "pulite" sono essenziali per l'ottimizzazione dei motori di ricerca e per migliorare l'esperienza degli utenti.

Comunicazione Inter-blog: In un mondo sempre più connesso, WordPress è pronto a supportare sia il PingBack che il TrackBack, due utili strumenti per connettersi agli altri weblog e per permettere agli altri di fare lo stesso.

Personalizzazione del Design

Design Basato su Template: WordPress utilizza i template (modelli) per generare le pagine in maniera dinamica. Potete controllare la presentazione dei contenuti modificando i template utilizzando lo strumento di Modifica Template e i Marcatori dei Template.

Template e Editor di File: Ogni installazione di WordPress è fornita di un editor di file che potete utilizzare per modificare il vostro template e gli altri file correlati a WordPress, direttamente utilizzando un browser senza doversi preoccupare di scaricare e ricaricare i file per poterli modificare.

Marcatori Template: I Marcatori Template rendono semplice progettare il modo in cui i contenuti e le informazioni vengono visualizzate sul vostro weblog. Non dovete essere un mago del PHP per disegnare il vostro weblog.

Temi: Potete personalizzare il vostro weblog utilizzando i temi e gli stili già disponibili. Potete anche creare e condividere i vostri temi personalizzati.

Plugin: I plugin estendono le funzionalità del vostro weblog. Sono già disponibili un ampio numero di plugin sviluppati dagli utenti che possono venir utilizzati per fare praticamente qualsiasi cosa con il vostro blog.

Creazione dei Contenuti

Protezione con Password: Volete condividere qualche cosa con alcune persone, ma non con tutti? Facile, proteggete l'articolo in questione con una password.

Abbreviazione Articolo: Se state utilizzando dei PermaLink sul vostro sito, potete definire il link ad un singolo articolo utilizzando una abbreviazione per il titolo dell'articolo.

Pubblicare nel futuro: Potete scrivere un articolo oggi e vederlo pubblicato sul vostro weblog in una data successiva, automaticamente.

Articoli multi pagina: Se il vostro articolo è troppo lungo, suddividetelo in più pagine, in modo che i vostri lettori non debbano scorrere la pagina sino alla fine del mondo :)

Upload di File/Immagini: Potete caricare immagini e file e collegarvi ad essi o visualizzarli nei vostri articoli. Avete la possibilità di creare delle miniature delle immagini nel momento in cui li caricate sul server.

Categorie: Organizzate i vostri articoli in categorie e sotto categorie e sotto-sotto categorie...

Emoticons: WordPress è in grado di convertire i caratteri con cui si creano gli smiles, tipo ":)" nella loro versione grafica.

Salvare Bozze: Salvate gli articoli non finiti, migliorateli successivamente e pubblicateli quando siete pronti.

Anteprima Articoli: Prima di premere il pulsante "Pubblica" potete avere un'anteprima di un articolo che avete appena scritto per poter verificare se tutto è a posto e come lo desideravate. Potete farlo in qualsiasi momento in guanto l'anteprima è "live".

Strumenti da Scrivania: Non dovete utilizzare un browser per aggiornare il vostro weblog, potete utilizzare qualsiasi strumento di blogging che supporti MetaWeblog o le API Blogger.

Blog via email: Potete inviare articoli via email e vederli pubblicati sul weblog.

Bookmarklets: Aggiungete al vostro browser il bookmarklet "Pubblicalo!" fornito con WordPress ed avrete una scorciatoia per creare un articolo con un link alla pagina attualmente visualizzata sul vostro browser!

Barra Laterale: Se non vi piacciono i bookmarklet, utilizzate l'amichevole barra laterale, da utilizzare nel medesimo modo.

Formattazione: Pensate a WordPress come a qualche cosa che rende le vostre parole più "lisce" e le vostre pagine più appetibili. WordPress è fornito di plugin di formattazione del testo che pulisce il contenuto e aggiunge degli "appetitosi" aspetti tipografici ai vostri articoli.

Archivi e Ricerche

Archiviazione: Dopo avere scritto sul vostro blog per un certo periodo di tempo, ciò che conta è come i vostri articoli siano stati ben organizzati. Per questo WordPress fornisce diverse opzioni già pronte per visualizzare gli archivi del vostro blog, contenenti tutti i vostri vecchi articoli. Potete scegliere fra archivi annuali, mensili, giornalieri, settimanali, per categoria o per autore, oltre a semplici link alle pagine di archivio dalla pagina principale (o da qualsiasi altra pagina) del vostro blog, utilizzando un marcatore di template per generare i link a queste pagine di archivio. Poiché WordPress genera le pagine dinamicamente, tutte queste pagine di archivio non hanno un costo in termini di spazio sul vostro server.

Ricerche: WordPress dispone di un strumento di ricerca incorporato, che consente ai visitatori del vostro blog di cercare secondo i termini che preferiscono, e di un plugin di evidenziazione ricerche fornito con WordPress che permette di evidenziare i termini utilizzati nella ricerca, in tal modo risulta molto più semplice per i vostri visitatori trovare ciò che stavano cercando. Inoltre questo plugin fa la stessa cosa anche per quelli che arrivano al vostro blog facendo click su un risultato di un motore di ricerca come Google. In sostanza, le ricerche sono un divertimento con WordPress.

Discussioni e Commenti

Costruire una Comunità: WP non è la YMCA, ma aiuta a creare una comunità attorno ai weblog, tramite l'uso dei commenti, dei trackback e dei pingback, aiutandovi a mantenervi in contatto con i vostri lettori e migliorando le vostre amicizie.

Marcatori HTML: Non tutti sono cattivi, ma controllate quelli che lo sono decidendo quali marcatori html sono consentiti sul vostro weblog. I marcatori html che WordPress permette sono una scelta oculata che permette alle persone di utilizzare l'html nei loro commenti, senza compromettere la sicurezza dei vostri dati o quella del server.

Moderazione: Per i maniaci del controllo che è in tutti noi, WordPress fornisce un ventaglio di opzioni di moderazione, potete moderare

  • tutti i commenti prima che appaiono sul blog
  • i commenti che contengono specifiche parole
  • i commenti inviati da specifici indirizzi IP
  • i commenti con un certo numero di link

Tutte queste opzioni di moderazione permettono di controllare gli spammer ed i vandali.

Notifiche: WordPress può spedirvi una email ogni volta che c'è un nuovo commento o quando un certo numero di commenti è in attesa di moderazione.

Creazione e Gestione di un Blogroll

Blogroll: Il blogroll è dove mettete i link ai blog che leggete regolarmente - un metodo amichevole per far conoscere i blog che ritenete interessanti. WordPress ha un Gestore di Link che vi consente di aggiungere e gestire i link senza fatica.

Bookmarklet: Il lavoro senza sforzo inizia con una buon bookmarklet da aggiungere al vostro bookmark o ai vostri preferiti nel vostro browser. Aggiungere un link ad un blog o ad un sito web che vi interessa sarà facilissimo la prossima volta che visiterete questi siti!

Categorizzazione: I link del vostro blogroll possono essere categorizzati e organizzati in maniera semplice e pulita.

Importazione: Se avete già una lista di link sotto forma di un file OPML potete importarla nel vostro blog WordPress. Per chi proviene da altri strumenti di blogging ciò significa che potete importare il vostro blogroll da Blogrolling.com e non dover più utilizzare servizi di terze parti per gestire il vostro blogroll.

Esportazione: Via abbiamo detto che avete la possibilità di esportare la vostra lista di link in un file OPML?

Visualizzazione: Come tutto il resto, avete a disposizione alcuni marcatori di template che vi permettono di visualizzare il vostro blogroll come desiderate - in ordine alfabetico, per punteggio, secondo l'ordine di aggiornamento - abbiamo reso l'idea?

Ultima modifica il 27/03/2006 ore 10:51