WordPress 2.1 “Ella” in italiano


Disponibile la versione localizzata in italiano di WordPress 2.1 “Ella”, così nominata in onore della famosa vocalista jazz Ella Fitzgerald. Come sempre i files di distribuzione sono scaricabili da questa pagina.

Molte le novità  di questa versione:

  • il nuovo salvataggio automatico vi assicura di non perdere più alcun articolo.
  • Il nuovo editor a linguette permette di passare agevolmente fra l’editor WYSIWYG ed il codice in maniera istantanea durante la scrittura degli articoli.
  • Le funzioni di importazione ed esportazione XML rendono semplice spostare i contenuti fra vari blog WordPress.
  • Il nuovo editor visuale ora include anche un correttore ortografico integrato.
  • La nuova opzione sulla privacy per i motori di ricerca vi permette di specificare di non effettuare ping o di non venir indicizzati dai motori di ricerca tipo Google.
  • E’ possibile specificare una qualsiasi pagina come pagina introduttiva del vostro sito e porre gli articoli da qualche altra parte rendendo così più semplice utilizzare WordPress come CMS.
  • Il codice di accesso al database è più efficiente e veloce delle versioni precedenti. Domas Mituzas di MySQL ha analizzato tutte le nostre query e le ha attentamente raffinate.
  • I links del blogroll ora supportano le sottocategorie oltre ed è possibile aggiungere nuove categorie al volo durante l’immissione di nuovi link.
  • Nuova schermata di login mutuata da progetto Shuttle.
  • Molte funzionalità  AJAX per rendere i campi personalizzati, la moderazione e le cancellazioni più veloci. Ad esempio nella pagina dei commenti è possibile approvare o meno un commento in maniera istantanea senza dover ricaricare la pagina.
  • Le pagine ora possono essere sia bozze che private.
  • Tutta l’interfaccia di amministrazione è stata rivista per ricaricarsi ed aggiornarsi più velocemente e per avere una maggiore consistenza fra le varie sezioni.
  • Il cruscotto ora si carica istantaneamente e carica i feed RSS in background in maniera asincrona.
  • I feed dei commenti ora includono tutti i commenti e non solo gli ultimi 10.
  • Miglior internazionalizzazione e supporto per le lingue con scrittura da destra a sinistra.
  • L’upload manager permette di gestire facilmente tutti gli upload di immagini, video ed audio.
  • Una nuova versione di Akismet viene fornita con questa distribuzione.

… e molto, molto altro. Vi sono tante piccole sorprese nascoste dappertutto, quindi il metodo migliore per scoprirle tutte è quello di provare le varie funzionalità  e scoprirne le novità .

Funzioni per gli sviluppatori

Gli sviluppatori saranno molto soddisfatti da questa release in quanto ha un codice più pulito rispetto alla 2.0, include un centinaio di miglioramenti che permetteranno lo sviluppo di una nuova generazione di plugin più ricchi. Fra le varie novità  troviamo:

  • Funzione di psuedo-cron che permetterà  di programmare eventi in maniera molto simile al classico comando Unix cron.
  • L’amministrazione utenti ora permette di gestire agevolmente centinaia di migliaia di utenti.
  • La nuova classe WP_Error rende più pulito il modo in cui vengono riportati gli errori e di come vengono gestiti.
  • Un loader javascript rende più facile per i plugin includere nuove e più ricche funzionalità .
  • Moltissime nuovi hook ed API.
  • Abbiamo iniziato a inserire della documentazione all’interno del codice.
  • L’API per immagini e miniature permette nuovi e più ricchi media plugin.
  • Testata personalizzata, selezione colori e ritaglio immagini per realizzare temi con testata personalizzabile.
  • Questa versione corregge oltre 550 bug.

Il futuro

Ciò che rende speciale questa nuova versione è anche il futuro di WP. Prima di tutto la serie 2.0.x è stata un grande successo con oltre 1.8 milioni di download e grazie al lavoro di Mark Jaquith ci siamo impegnati per mantenere questo ramo stabile e sicuro sino al 2010.

Ancora più interessante per gli utenti è il nuovo ciclo di sviluppo. Basato su quanto imparato nei tre anni precedenti nello sviluppo di WordPress, si è deciso di passare ad una programmazione più frequente delle nuove versioni sullo stile di Ubuntu, con alcune major release diverse volte l’anno. Quindi per la prima volta nella storia di WordPress già  oggi possiamo dire quando sarà  disponibile la prossima versione: Il 23 Aprile.

Meglio ancora il processo di sviluppo verrà  guidato principalmente dalle richieste che voi voterete sull’idea board. Inoltre l’idea board dispone di un interfaccia di sistema “Hot-or-Not” per votare le varie idee, quindi siete invitati a votare e dire la vostra nello sviluppo di WordPress 2.2.)

Hai qualche Domanda o vuoi Commentare?

19 commenti su “WordPress 2.1 “Ella” in italiano

Ciao, ho riscontrato un problema col plugin SpamKarma2 dopo l’installazione dei file della lingua (con wp-2.1 in inglese nessun problema): la sezione Recent Spam Harvest semplicemente visualizza pagina bianca, e non vengono generati nemmeno i tag di chiusura html, quindi pare che lo script si pianti proprio. Qualche idea?

Reply

Purtroppo ho avuto un grosso problema durante l’upgrade dall 2.07 a questa nuava versione….
riporto una piccola parte iniziale degli errori durante esecuzione della pagina di aggiornamente…

WordPress database error: [Unknown column ‘links_private’ in ‘field list’]
INSERT INTO wp_WEBBLOGcategories (cat_ID, cat_name, category_nicename, category_description, category_parent, links_private, posts_private) VALUES (‘0’, ‘Links Amici’, ‘links-amici’, ”, ‘0’, ‘0’, ‘0’)

WordPress database error: [Unknown column ‘links_private’ in ‘field list’]
INSERT INTO wp_WEBBLOGcategories (cat_ID, cat_name, category_nicename, category_description, category_parent, links_private, posts_private) VALUES (‘0’, ‘Blogroll’, ‘blogroll’, ”, ‘0’, ‘0’, ‘0’)

WordPress database error: [Table ‘Sql78995_4.wp_WEBBLOGlink2cat’ doesn’t exist]
SELECT * FROM wp_WEBBLOGlink2cat WHERE link_id = ‘512’ AND category_id = ‘310’

mi fermo qui.. ma era una lunga schermata…

Qualcuno sà  suggerire un rimedio???

Reply

Ottimo lavoro… 🙂
Approfitto del mezzo per dire grazie… 😀

Reply

Nell’aggiornamento non riesco più a visualizzare l’editor dei post: vedo solo il codice.
Per ora ho “risolto” reinstallando la 2.0.5 e ripristinando il backup del database
Qualcuno ha notato lo stesso problema? Qui MacOsX 10.4.8, Firefox.

Reply
andryonline

Ottimo lavoro ragazzi!

Volevo chiedere solo una cosa. Perchè dopo l’aggiornamento non vedo le categorie nel precedente ordine (per ID)?

Reply

Anch’io non visualizzo l’ editor di post …
sono andato a cercare su internet sembra essere un errore di tinymce …

se qualcuno ha il file modificato lo può postare?

(io ho provato ad applicare la patch proposta, ma non mi funge).

L’ unico modo per avere un editor è quello di disabilitare l’ opzione editor avanzato sotto profilo utente

Reply

installato con successo… grande lavor, come al solito!!! grazie
ma problema nella gestione datbase mySQL: al posto delle categorie, nella pagina scrivi articolo, mi compare la seguente lista di errori:
WordPress database error: [Unknown column ‘link_count’ in ‘where clause’]
SELECT cat_ID FROM it_ITcategories WHERE category_parent = 0 AND ( link_count = 0 OR category_count != 0 OR ( link_count = 0 AND category_count = 0 ) ) ORDER BY category_count DESC

altre lista di errori, di cui ne riporto uno a titolo di esempio:
WordPress database error: [Table ‘napticne05381.it_ITlink2cat’ doesn’t exist]
SELECT category_id FROM it_ITlink2cat WHERE link_id = 19 ORDER BY category_id

ho letto che WP richiede MySQL Versione 4. Io soo su tophost. Qualcuno sa che versione hanno?
puo’ dipedere da questo?
grazie

Reply

io ho davvero seri problemi a capire come fare l’upgrade da 2.0,7 a 2.1
non c’e’ una guida in italiano?

Reply

ciao a tutti!

prima di tutto, grazie per la traduzione, ottimo lavoro.

però non capisco una cosa. da ieri a oggi (e vi assicuro che non ho assolutamente fatto alcuna modifica a wordpress) l’editor testuale è diventato solo codice.. è sparito il tab che permetteva il passaggio da WYSIWYG a codice e non c’è modo di cambiare* O________O

che posso fare?

/n.

Reply

sono un idiota 😀 in pratica avevo disabilitato non so per quale motivo l’editor avanzato dal mio profilo.. ora è tutto risolto..!

/n.

Reply

Anchio ho fatto l’aggiornamento e avuto il problema del editor di testo che mostrava solo il codice, in realtà  ho avuto anche un altro problema: usando la nuova opzione per scegliere una homepage statica, il link della pagina viene cambiato e punta alla home (url del sito), ma di fatto nella home continuo a vedere i posts e non quella pagina.
Per il primo problema, come ha descritto anche Nico, bastava riattivare l’editor dalle opzioni del profilo personale.
Per il resto non so proprio.

Reply
Alessio

Non si riesce a scaricare la localizzazione in ITA

Reply
Il Ginepraio ha detto:

WordPress 2.1 in italiano

I ragazzi di WordPress Italy, come di consueto, si sono prodigati per localizzare l’ultima versione di WordPress, rilasciando oggi la versione in italiano di WordPress 2.1, battezzata Ella in onore di Ella Fitzgerald.
Le modifiche apportate, dall…

WordPress 2.1 “Ella� in italiano

WordPress Italy ha rilasciato la versione italiana di WordPress 2.1.
Per il download, andate a questa pagina
Come vi ho già  suggerito nel post di uscita della versione inglese, questa è una major release che include importanti modifiche al codice. Pr…

lucatogni.ch ha detto:

WordPress 2.1 in italiano

Come promesso nei giorni scorsi, il team di WordPress Italy ha rilasciato oggi la versione 2.1 di WordPress completamente localizzata in italiano.
blog, italiano, wordpress

Quid Tum? ha detto:

WordStress 2.1

WordPress, la piattaforma su cui è basato questo sito, è un software straordinario e affascinante, che permette di realizzare con pochi sforzi non solo blog ma interi siti veri e propri, sebbene la distinzione sia ormai sempre più …

andrewm.net blog ha detto:

Aggiornamento!

Il blog(come il resto del sito) è stato aggiornato con una nuova grafica,inoltre anche WordPress è stato aggiornato alla versione 2.1 “Ella”.Si ringrazia il team di WordPress Italy per la traduzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Categorie